Spider-Man

Spider-Man il più umano dei supereroi. A cura di Riccardo Corbò.

spiderman_titolo
 Click to Watch Video Riccardo Corbò ha curato la mostra presso il Museo del Vittoriano dal titolo:
Spider-Man. Il più umano dei supereroi
<< guarda il video

La ragnatela sul “piccolo schermo”

spider_manLa prima versione animata di Spider-Man debutta il 9 settembre 1967, trasmessa negli USA dalla ABC. 
Nonostante la semplificazione del design e la semplicità delle trame o forse proprio grazie ad esse, la serie diventa un cult per gli appassionati, non solo al momento della messa in onda.
Con la conclusione delle puntate inedite, i cartoni continuano ad essere replicati innumerevoli volte, in tutto il mondo. 
In Italia furono trasmessi a partire dal 1997 all’interno della mitica trasmissione “Super-Gulp!”.

 

Nel 1977 viene realizzato l'episodio pilota per un telefilm, andato in onda in USA sulla CBS. Questo pilota, e le due stagioni di telefilm che ne seguirono non furono trasmessi in Italia in  TV, ma – riadattati e rimontati – ebbero l’onore del grande schermo con “L’Uomo Ragno” (1977), “L'Uomo Ragno colpisce ancora” (1978) e “L'Uomo Ragno sfida il drago” (1979).

Gli anni ’70 vedono anche una versione con gli occhi a mandorla del “live action show”. Inedito in Italia, “Supaidâman”, prodotto dalla Toei, è un adattamento "tokusatsu", il filone reso poi celebre in Italia dai “Power Rangers”.

L’animazione diventa interattiva con i primi videogiochi. Nel 1982, Parker Brothers pubblica un videogame per l’Atari 2600. L’ingenuità della grafica e della giocabilità sono probabilmente incomprensibili per il pubblico di oggi.

Nel 1989 esce “Spider-Man and Captain America in Doctor Doom's Revenge”, per PC-DOS, Amiga, Atari ST, Amstrad CPC, ZX Spectrum e Commodore 64. Anche in questo caso gli standard di qualità non sono alti, anche rispetto alle produzioni dell’epoca.

Nel 1981, 1994, 1999 e 2003 varie serie di cartoni riprendono, con diversi stili, le avventure animate. 

games_1

Grazie all’elevata potenza dei processori di ultima generazione, la nuova frontiera dello Spider-Man animato diventano i videogiochi, che permettono una vera interattività nel movimento e nello sviluppo della trama. Il videogioco di “Spider-Man 3” è una vera e propria estensione del film.

“Spider-Man: Amici o nemici” e “Marvel: La Grande Alleanza” sono il ponte che conduce al futuro digitale nel quale la gestione del personaggio da parte del pubblico sarà sempre più personalizzata.

 

>> visita il blog di Riccardo Corbò - Tg3 Comics

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>