dream theater

Il mondo immaginario e sognante di Cicciociccio e della sua estensione in pixel. Colui che in terra si muove e agisce da cane, qui viene trasportato dalle melodie di Fabio Armani.

 

cicciociccio  

dreamtheatre

Il titolo vuol essere un chiaro riferimento e omaggio al paradossale Thimble Theater di Segar.
Dream come sogno, 
Theater come le piatte scenografie teatrali con i loro artefatti movimenti simulati.Umoristiche vicende fatte di momenti lenti accompagnati dalle sognanti ritmie della musica New Age.
Forme in magmatico movimento come a fissare una lampada “Lava Magma” degli anni ’70; impasto cromatico tra realtà e irrazionale.
È il mondo immaginario e sognante di Cicciociccio e della sua estensione in pixel.
Lo scenario muta ma è sempre il bucolico paesaggio fissato da una finestra.
Colui che in terra si muove e agisce da cane, qui viene trasportato da fantastiche melodie e amene sonorità.

 

dreamtheater Sonorous Field
Fabio Armani, fine compositore, ci introduce nel fantastico e incantato paesaggio delle “terre differenti”.
paradise A Paradise Angle
Ovvero: “Un angolo di Paradiso per la tua caccia”.
creator_dreamtheater Creator
Lo studio iniziale del cortometraggio.
Vedi settimo concorso per autori di fumetti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *